Nell'era del Cloud la qualità della rete è sempre più importante
tempo lettura: 7 minuti

Cloud per aziende: 6 buoni motivi per scegliere un fornitore solo business

La scelta migliore per la tua azienda in questo momento di grandi trasformazioni legate al Cloud? Affidarsi a un operatore di telecomunicazioni che si occupa esclusivamente di imprese.

I cambiamenti nell’organizzazione del lavoro sono sotto gli occhi di tutti.
Le aziende fanno sempre più ricorso a servizi Cloud con lo scopo di semplificare il lavoro. Nessuna realtà aziendale può ignorare la trasformazione in corso perché gran parte dei servizi (storage, posta elettronica, software gestionali, applicazioni ecc…) sono ormai forniti tramite sistemi “virtualizzati”.

Adottare servizi Cloud porta notevoli vantaggi alle aziende,  perché permette di:

  • alleggerire o eliminare l’infrastruttura hardware interna, riducendo i costi
  • rendere sempre accessibili i dati aziendali
  • garantire la scalabilità dei servizi per ottenere le prestazioni desiderate e pagare solo ciò che ti serve
  • migliorare la collaborazione con Colleghi e Clienti, anche a distanza.

Le stesse motivazioni spingono le imprese ad eliminare i vecchi centralini in sede per usufruire dell’efficienza dei Cloud PBX (i centralini in Cloud). Anche qui i punti a favore sono numerosi.
Con un centralino in Cloud elimini i costi di manutenzione, hai più garanzie sulla continuità dei servizi voce, rendi più semplice lo smart working, grazie alla possibilità di far convergere telefonia fissa e mobile (immagina ad esempio la comodità di poter utilizzare il numero fisso dell’ufficio dal cellulare, ovunque ti trovi).

Tutte queste tecnologie hanno un punto in comune. La loro adozione è favorita dal costante aumento della banda internet teoricamente disponibile.

Il problema per milioni di imprese nasce proprio da quel “teoricamente”.
Proprio su questo aspetto serve una grande attenzione per non ricevere brutte sorprese. Ed è qui che un operatore specializzato può fare la differenza.

Cloud e telecomunicazioni: una corsia preferenziale per la tua Azienda

Oggi è possibile creare infrastrutture in Cloud per ogni esigenza scegliendo tra una grande gamma di servizi.
Anche se crei l’infrastruttura Cloud più potente, efficiente e sicura, non hai però ancora risolto il problema più importante. Il collegamento tra la tua azienda e il Cloud è uno solo: la connettività internet. E in gran parte dei casi, questa connettività è fornita da un operatore generalista che serve anche clienti consumer.

Un problema da non sottovalutare. È come se tutto il traffico da e per la tua azienda passasse da un unico ponte condiviso con tante altre realtà.
Un ponte che in ogni momento potrebbe essere soggetto a ingorghi, perché i tuoi dati viaggiano assieme a quelli di milioni di altri utenti. Pensa ad esempio a ciò che è accaduto durante il lockdown, ma anche ai rallentamenti che riscontri in determinati momenti della giornata.

Nell’ipotesi più catastrofica quel ponte potrebbe “crollare” improvvisamente, ad esempio per un semplice guasto, lasciando la tua azienda completamente isolata.
Immaginati la situazione. I telefoni diventano muti, navigare è impossibile, i servizi i Cloud diventano irraggiungibili.
Come è normale in questi casi, provi a chiamare l’assistenza.

Ma sei sicuro che il tuo grande operatore generalista ti risponda in tempi rapidi, con un servizio dedicato e personale specializzato? E se avessi scelto più fornitori, quante telefonate, quanti risponditori automatici e quanti rimpalli di responsabilità dovresti affrontare prima di individuare la causa del problema e trovare una soluzione?

Con una soluzione solo business puoi per trasformare quel ponte in una corsia preferenziale per la tua azienda.

La qualità del servizio fa la differenza

In un mondo sempre più interconnesso, sono gli standard di servizio garantiti che fanno la differenza su quello che acquistiamo. Il funzionamento dei servizi di rete si ripercuote sulla qualità del nostro lavoro, sulla crescita del nostro business e, più in generale, sulla nostra quotidianità.

Per questo la scelta dell’operatore di telecomunicazioni deve essere fatta con la massima consapevolezza.

Affidarsi a un unico operatore che si occupa esclusivamente di imprese ti permette di usufruire di tutti i vantaggi di digitalizzazione e convergenza Fisso-Mobile.
Con in più la possibilità di realizzare economie di scala e la garanzia di un’assistenza dedicata con personale e tecnici preparati a risolvere problemi in temi rapidi.

Ecco alcuni semplici esempi di come il servizio di un operatore solo business si differenzia dai grandi brand generalisti:

  1. Rete ad elevate performance dedicata esclusivamente ai Clienti business
  2. Cloud accessibile senza passare da internet e con tempi di latenza ridotti
  3. Quality of service garantita per i servizi voce e dati
  4. Servizi di backup professionali per garantire la business continuity
  5. Assistenza dedicata con personale qualificato e capacità di anticipare i guasti
  6. Assistenza di System Integrator specializzati vicini alla sede tua Azienda

Una rete dedicata ai Clienti Business

Un operatore con una rete dedicata ai Clienti Business, garantisce in qual­siasi condizione la qualità delle linee con una rete di trasporto in grado di soste­nere al meglio i picchi di utilizzo.

La rete di tra­sporto, a differenza della rete di accesso (il cosiddetto ultimo miglio), è sempre condivisa tra più Clienti.
In questo scenario entrano in gioco fattori come l’overbooking che l’Operatore sceglie di applicare, la capacità trasmissiva (ovvero il volume di informazioni utili che la rete è in grado di movi­mentare ogni secondo) e l’architet­tura della rete stessa.

Questi fattori determinano di fatto la qualità della connessione.

Fare overbooking, per gli operatori generalisti, è una questione di risparmio di risorse.
Gli stessi canali trasmissivi vengono così utilizzati per il traffico business e per quello consumer.
Con l’overbooking i provider vendono una quantità di banda maggiore rispetto a quella che la potenzialità tecnologica messa in campo per­mette di sostenere.

A prescindere dalla velocità massima della rete di accesso e dalla sua tipologia, più overbooking viene fatto più le performance di linea saranno basse e variabili nel tempo.

Affidarsi a un operatore solo business permette di sfruttare una rete ad elevate performance con tempi di latenza ridotti e per definizione più “scarica” rispetto a quelle utilizzate dal pubblico generico.

Il Cloud? Senza qualità è nulla

Torniamo quindi per un attimo al Cloud. I vantaggi che un’azienda può ottenere da un servizio Cloud con prestazioni garantite derivano certamente dalla qualità dell’infrastruttura di server e dei sistemi di storage.

Lo stesso livello di importanza va però attribuito anche alla connessione dati che permette all’azienda e ai suoi utenti di “raggiungere” i server che erogano i servizi.

Spesso le aziende scelgono i servizi Cloud di fornitori diversi dai provider di connettività. Optando per un grande player globale, con un’architettura distribuita in tutto il mondo, il collegamento tra i sistemi dell’azienda e il Cloud avviene inevitabilmente attraverso la rete Internet.

Questo implica che il funzionamento sia “best effort”, cioè senza nessuna garanzia di qualità del servizio. In molti casi la latenza può raggiungere livelli molto elevati e condizionare l’efficienza del business.

Il problema può essere risolto solo se il fornitore è in grado di creare un collegamento dedicato con Quality of Service (QoS) garantita tra l’azienda e il Cloud. Questa condizione ideale si crea solo se il Cloud Provider fornisce anche l’accesso alla rete e ai servizi TLC.

Per questo è essenziale scegliere un fornitore unico per connettività e Cloud.
A rafforzare questa tesi c’è un altro aspetto che avrai già intuito.

Il fatto che i servizi siano erogati tramite una rete dati dedicata esclusivamente alle imprese, aumenta ulteriormente la possibilità di ottenere performance eccellenti anche a livello di latenza, packet loss e round trip delay.
Scegliere un unico operatore solo business, anche in questo caso, ti permette di creare una corsia preferenziale per la tua azienda.

La qualità dati e voce? Viaggia su canali distinti

Lo stesso discorso vale per il traffico voce e i servizi di collaborazione.
Assicurarsi una gestione separata dei circuiti per il traffico dati e voce evita disturbi nella fonia e mancanza di qualità nelle video conferenze, uno degli strumenti cloud più utilizzati.

Anche in questo caso a fare la differenza sono le politiche di gestione della rete di trasporto dell’operatore.

Se traffico voce e dati viaggiano sugli stessi circuiti, i rischi di interferenza, rallentamenti e perdita di pacchetti sono elevati. Questo crea i tipici problemi sulla qualità della voce – quei fastidiosi suoni metallici o gracchianti – spesso attribuiti esclusivamente alla tecnologia VoIP (Voice over IP).

Un operatore business dovrebbe essere in grado di far viaggiare voce e dati su circuiti distinti e dedicati per poter garantire la cosiddetta QoS (Quality of Service) in ogni circostanza.

Servizi di backup professionali per la business continuity

Abbiamo già detto che il ponte unico che collega la tua azienda al mondo internet e Cloud potrebbe crollare in ogni momento. Anche in questo caso la tua azienda dovrebbe cercare di ricavarsi una corsia di sicurezza.

A fornirla potrebbero essere sistemi di backup professionali che si attivino automaticamente in caso di guasto della linea principale.

Per garantire la massima sicurezza e la continuità del lavoro questi sistemi dovrebbero garantire:

  • Accesso internet tramite tecnologie diverse dalla principale (xDSL, FTTx, Radio o Mobile)
  • Possibilità di usufruire di un router aggiuntivo collegato a una linea indipendente
  • Mantenimento degli stessi indirizzi IP anche in caso di guasto della linea principale

Un operatore specializzato conosce tutte le esigenze di chi fa business ed è in grado di fornire soluzioni di backup professionali adatte a tutte le tipologie di business e basate sulle migliori tecnologie disponibili nella zona dove risiede la tua azienda. Così il lavoro della tua impresa non subisce interruzioni.

Assistenza dedicata e specializzata

Naturalmente ci sarà sempre un momento in cui la tua azienda ha bisogno di assistenza.

In questo caso la tua azienda non può essere considerata solo un numero, come spesso accade quando ci si rivolge a fornitori generalisti. Un’assistenza dedicata può fare la differenza per te.

Quante volte ti è successo? C’è un guasto in corso o hai bisogno di informazioni urgenti su un servizio. Provi a chiamare il servizio clienti del tuo operatore ma il tuo tentativo si infrange contro un risponditore automatico. Oppure, dopo lunghe attese, ti ritrovi a parlare con qualcuno che non sa risolvere il tuo problema.

Le aziende hanno esigenza diverse dai privati e non possono permettersi di finire in coda e perdere tempo.

Un Operatore solo business con un Servizio Clienti dedicato è più facile e veloce da contattare. Inoltre gli operatori specializzati si differenziano perché mettono a disposizione personale dipendente, preparato a dare assistenza.

E se addirittura l’operatore fosse in grado di anticipare i problemi, cioè individuarli e magari risolverli in maniera proattiva anche prima che il cliente se ne accorga?

Gli operatori business dotati di un proprio Network Operation Center (NOC) effettuano un costante monitoraggio delle linee di ogni singolo cliente. In questo modo riescono a prevenire i disservizi e, in caso di guasto, hanno le competenze tecniche per ripristinare il servizio con tempe­stività.

L’importanza di un partner locale

Non tutte le aziende hanno un IT manager interno. E anche le realtà più grandi a volte hanno difficoltà a seguire la continua evoluzione delle tecnologie digitali.

Per questo è importante il supporto locale di un System Integrator in grado di gestire tutte le soluzioni fornite dagli operatori, fornire soluzioni integrate (ad esempio cablaggi, firewalling, reti WiFi professionali, centralini) e dare assistenza tecnica.

Gli operatori business si appoggiano spesso su partner locali che svolgono queste funzioni.

Nel tempo il System Integrator diventa un referente fidato che semplifica il lavoro degli IT Manager nelle aziende più strutturate e ne fa le veci in quelle più piccole. Così si riduce il numero dei referenti e ci si può affidare a fornitori sempre disponibili – veri e propri partner – che conoscono bene la tua realtà aziendale e sostengono il tuo lavoro.

Condividi su

Share on linkedin
Share on facebook
Share on email